Tenute Di Giulio

Nel 1960 Silvio Di Giulio fu rapito dal Molise, perfetto per la coltivazione della vite. Ne comprese l’opportunità tanto da fondare Tenute Di Giulio. La prima cantina nacque nel 1977, ma fu per la tenacia di Enrico, enologo e figlio maggiore di Silvio, ed il fratello Pasquale, che agli inizi degli anni ’90 si portò a compimento il progetto di una cantina-modello, dove fondere le tecnologie più avanzate alla passione di famiglia per la viticoltura. Così come Silvio Di Giulio decise di dedicare la sua Tenuta alla vigna, applicando a quei terreni tutte le conoscenze che aveva appreso nel suo paese, oggi Tenute Di Giulio è un’azienda agricola sita a Campomarino (CB), che si estende per 100 ettari, di cui 80 a vite e i restanti coltivati a frutteto, oliveto e produzioni orticole. Le varietà di vite coltivate nella tenuta prediligono essenzialmente uve tradizionali, soprattutto Montepulciano, Trebbiano e successivamente Aglianico e Falanghina.

In vendita su Vinitaly wine club