blog

08-05-2018

Per non far soffrire troppo il portafoglio, organizzare un aperitivo a casa è un’ottima soluzione. Molti si pongono il problema di come gestire al meglio un incontro conviviale tra amici all’insegna del buon cibo e del buon vino. Quale vino abbinare?

07-05-2018

Quando si parla di vitigni internazionali, si fa sempre riferimento a quei vitigni che ovunque coltivati danno ottimi frutti, quindi ottime basi per creare ottimi vini, anche se a fare la differenza alla fine è sempre la mano dell’uomo.

07-05-2018

Vinitaly Wine Club intervista la cantina marchigiana Tenuta Cocci Grifoni. Il padre fondatore della cantina sviluppò un'idea unica e particolarmente speciale, che vedeva al centro un grande vitigno autoctono bianco italico, oramai sconosciuto e dimenticato: il Pecorino. Lasciamo la parola a Marilena Cocci Grifoni, Direttore Generale della Tenuta, la quale ha risposto alle nostre 10 domande.

04-05-2018

La Ribolla Gialla è un vitigno autoctono del Friuli Venezia Giulia, una varietà molto antica friulana di cui si hanno circa il suo allevamento già nel XIV secolo. La produzione di Ribolla Gialla è concentrata sui Colli Orientali del Friuli, che si estendono dalla provincia di Udine fino al Collio, a nord di Gorizia, quasi al confine con la Slovenia.

02-05-2018

Il Soave è un vino bianco prodotto esclusivamente nel Veronese dove rappresenta il 40% della produzione DOC grazie ai suoi 500.00 ettolitri. L’origine del nome sembra risalire agli Svevi (Suaves appunto) giunti in Italia al seguito del re longobardo Alboino. La presenza dell’uva risalirebbe addirittura a 40 milioni di anni fa. Scopri di più.

29-04-2018

Il Fiano di Avellino è un vino bianco raffinato ed elegante, di grande struttura, prodotto in Campania, nei territori di ventisei comuni facenti parte della provincia di Avellino, tra i quali è compreso anche capoluogo di provincia stesso. I migliori piatti in abbinamento al Fiano di Avellino? Crostacei e frutti di mare.

26-04-2018

La panzanella è un piatto dal gusto tutto italiano, tipico dell’Italia centrale, che nella ricetta originale ha una base di pane raffermo bagnato con l’acqua. Un piatto povero, dove le varianti degli ingredienti dipendevano da quanto poteva essere disponibile al momento, solitamente cipolle, pomodori e le erbe aromatiche coltivate nell’orto. 

14-04-2018

Sono belle o brutte, di stile classico oppure informale dalle tonalità più o meno colorate o in chiaro scuro.

12-04-2018

Tra le varie zone vitivinicole della nostra penisola, l’Alto Adige è forse tra le più affascinanti. Racchiusa nel fascino austero della coltre invernale, quest’area suscita sempre interesse da parte di molti appassionati. Diversi i vini che rappresentano l’Alto Adige.

06-04-2018

Il Verdicchio? Un grande vino che gli esperti vantano tra le proprie conoscenze enologiche.

06-04-2018

Assaggiare i piatti del grande giorno trascurando il vino è davvero sconveniente. Scopri come scegliere tu i vini per il tuo matrimonio e ricorda che puoi comprarli su Vinitaly Wine Club. Siamo a tua disposizione per consigli e suggerimenti preziosi per un giorno tanto importante :-)

01-04-2018

Gli abbinamenti, a quanto pare, continuano a essere un dilemma per molti. I dubbi sono tanti soprattutto quando l’attenzione si sposta sulle sfumature di un piatto.

30-03-2018

La Barbera è tra i vitigni più coltivati in Piemonte, anche se oggi al nominare questa regione si pensa sempre al Barolo o al Barbaresco. Il vino più bevuto, coltivato e considerato anche il meno pregiato, è stato "riscoperto" da qualche produttore illuminato che ha fatto da apripista. Come definirlo? “..La Barbera è come l’amante: ti rende felice dove altri vini più importanti non arrivano”.

29-03-2018

Vinitaly Wine Club intervista la cantina piemontese Fratelli Serio e Battista Borgogno. Dal 1897 la cantina Fratelli Serio e Battista Borgogno produce Barolo nel cuore di Cannubi, in Famiglia. Lasciamo la parola ad Emanuela Bolla, vignaiola e parte della quinta generazione Borgogno, la quale ha risposto alle nostre 10 domande.

28-03-2018

C’è profumo di primavera nell’aria, voglia di mare e di crogiolarsi al sole. Spinti da questo irrefrenabile desiderio di freschezza, vitalità e novità, abbiamo selezionato una delle etichette più significative di questa nuova stagione appena iniziata, per condividere insieme a voi una vera perla di bianco, firmata Surrau: diamo il benvenuto alla nuova annata di Vermentino di Gallura Sciala Vendemmia Tardiva 2016.

27-03-2018

Vinitaly Wine Club intervista la cantina piemontese Michele Chiarlo. Dal 1956, Michele Chiarlo vinifica l’essenza del Piemonte, amando e valorizzando un territorio invidiato da tutto il mondo, quello compreso fra Langhe, Monferrato e Gavi. Lasciamo la parola a Stefano Chiarlo, enologo e responsabile della produzione, il quale ha risposto alle nostre 10 domande.

19-03-2018

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi” dicono. Per essere è vero, si è più “ligi” alla tradizione natalizia che a quella di Pasqua, per lo meno a livello gastronomico. Ma si sa, in Italia ogni festa o avvenimento è una scusa buona per mangiare, ritrovarsi a tavola, un’abbuffata più o meno mesta fra una chiacchiera di vino e l’altra, fra un calice di vino e l’altro. Questo è il vero significato della festa comandata.

19-03-2018

Il vino “Gavi” o “Cortese di Gavi” è un vino bianco che si produce in Piemonte da uve Cortese. La varietà Cortese la troviamo in diverse zone del Piemonte e d’Italia. È diffusa, infatti, nel Monferrato, nei Colli Tortonesi, in provincia di Cuneo, Asti e Alessandria dove la riconoscete perché etichettata come “Cortese del Piemonte”.

16-03-2018

Quando si parla di Brunello, ci catapultiamo dentro un territorio di circa 24 mila ettari di terreno benedetto dal cielo, dei quali distinguiamo 1.320 ettari di superficie vitata d’alto livello. E’ da queste terre che nasce il Brunello di Montalcino: uno dei vini più ricercati, amati e sofferti dagli estimatori di questo nettare.

15-03-2018

La Tintilia è un’uva a bacca nera tipica della regione Molise, dove pare abbia trovato un proprio habitat naturale. È un tipico vitigno della zona Molisana per anni confuso col Bovale Sardo o col Carignano. Ricerche e analisi del DNA hanno confermato si trattasse di un vitigno unico e per questo, in seguito, è stato iscritto all'albo nazionale dei vitigni nel 2002.

10-03-2018

Coltivato inizialmente al freddo delle terre germaniche, il Müller-Thurgau trova ben presto una terra vocata nel suolo italiano: il Trentino Alto-Adige.

08-03-2018

Vinitaly Wine Club intervista la cantina piemontese Cascina Giovinale del Nizza-Monferrato, una zona vinicola piemontese famosa per la produzione del vino rosso Barbera d'Asti DOCG. Lasciamo la parola ad Anna e Bruno Cioccafondatori della cantina, i quali hanno risposto alle nostre 10 domande.

02-03-2018

Uno dei passaggi fondamentali di una degustazione di vino è l’esame olfattivo, in cui si esamina intensità, qualità, complessità, gli aromi e i profumi del vino. Tra le sfumature che si percepiscono nel profumo di un vino, non manca quasi mai la nota floreale.

28-02-2018

Vinitaly Wine Club intervista la cantina sarda Siddùra. Tutto nasce da una scoperta fatta da due imprenditori che individuarono e si innamorarono di una proprietà abbandonata, ma incantevole, nel cuore della Gallura. Lasciamo la parola a Massimo Ruggero, amministratore delegato Siddùra, il quale ha risposto alle nostre 10 domande

Pagine