Santa Lucia

La cantina Santa Lucia è un piccolo paradiso in Franciacorta, in cui natura e architettura si integrano con grande equilibrio, secondo la classica tradizione del territorio franciacortino. La sede produttiva si trova nello splendido borgo di Erbusco, fondata nel complesso architettonico intorno a Palazzo Longhi, costruito nel XVII secolo su una struttura risalente al XIV. Fiore all’occhiello dell’azienda agricola Santa Lucia sono i vigneti: 30 ettari estesi tra Erbusco, il cuore della regione viticola, Rodengo Saiano, Capriolo, Passirano e Rovato; tra questi vi sono alcuni “vigneti gioiello”, tra i pochissimi della Franciacorta ad essere incorniciati da mura in pietra. Qui la natura è particolarmente generosa e si esprime soprattutto in finezza di profumi e in eleganza di prodotto grazie alle caratteristiche del suo terroir ed a un microclima particolarmente favorevole. 

L’Azienda è nata alla fine degli anni Novanta dall’esperienza maturata nel campo della ricerca e della consulenza nel settore vitivinicolo da Pierluigi Villa, dalla moglie Ardenia e dai due figli Gregorio e Maurizio. Condotta secondo il metodo dell’agricoltura biologica dal 2014 con la prima vendemmia certificata. La gestione biologica garantisce il rispetto per l’ambiente e favorisce l’espressione delle sinergie già presenti in natura rispettandone i tempi lenti e le scelte migliori. Ciò porta alla produzione di vini eleganti e bilanciati da uve Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco, da condividere con gli amici e per riscoprire il legame con la terra. Ogni etichetta si distingue per stile ed eleganza, lasciando in chi le prova ogni volta un’emozione differente.