La Raia

L'azienda vitivinicola La Raia produce vini piemontesi biodinamici di forte personalità e sorprendete capacità evolutiva.
Il metodo biodinamico ci ha permesso di recuperare appieno l’originalità e la vitalità del terroir del Gavi, una storia di natura lunga secoli che i nostri vini sanno raccontare.

La Raia segue il metodo biodinamico, che prevede non solo una coltivazione senza concimi e sostanze chimiche di sintesi, ma un utilizzo del territorio e delle sue risorse vitali attento e cosciente. L’agricoltura convenzionale adotta l’uso di fertilizzanti: la pianta è nutrita con cibo solubile che le radici assorbono passivamente, le viti perdono così la loro identità e la relazione con la terra, uniformando sapore e caratteristiche dei loro frutti. I trattamenti biodinamici invece portano in armonia l’azienda agricola con il ritmo formativo del cosmo.

Alla Raia vengono utilizzati due preparati da spruzzo, il cornoletame e il cornosilice che influenzano la dinamica della crescita vegetale,migliorando la qualità dei nostri grappoli e dei nostri raccolti. Entrambi i preparati vengono mescolati in acqua per un’ora poco prima dell’uso. La miscelazione inizia girando in una direzione, creando un profondo vortice in barrique. La direzione viene poi invertita e si continua a mescolare finché si forma un nuovo vortice. Mescolare piccole quantità di materiale in grandi quantità di acqua è detto “dinamizzare”.

In vendita su Vinitaly wine club

WINNER
2018
5
  • 9,90 €
WINNER
%
2016
0
  • 9,50 €
  • 8,07 €
WINNER