Pegoraro

I Colli Berici, piccola perla nel cuore del Veneto, sono da lungo tempo culla di forte tradizione vinicola, in un ammaliante scenario in cui la vite e l’ulivo dominano incontrastati e la natura è ancora considerata la vera ricchezza del territorio. Tra vicoli e borghi che profumano di storia nasce nel 1927 la cantina Pegoraro, in un antico convento di monache del 1200, diventato negli anni casa ospitale quindi abitazione e cantina.

L’azienda a conduzione familiare, forte dell’esperienza di anni trascorsi tra vigne, botti e bottiglie, ha saputo guardare avanti, rinnovando spazi e tecnologie enologiche.

I vigneti si estendono sulle colline di Mossano, tra boschi e coltivi, nella parte sud-orientale dei Colli Berici, nel cuore della Doc, dove i terreni sono prevalentemente calcarei e argillosi.

I sesti di impianto comprendono una parte di vecchie vigne ed una parte di nuovi vigneti ad alta densità. I sistemi di allevamento sono il guyot, la pergola e la pergola trentina.

I vitigni per eccellenza sono il Tai (Tocai) rosso, fiore all’occhiello di questa terra, insieme al Garganega e al Tai, ma trovano qui, un ambiente ideale per esprimersi, anche il Cabernet, il Syrah, il Merlot e il Pinot Bianco.

Il Tai Rosso è il vitigno autoctono dei Colli Berici, il suo bouquet ampio e riconoscibile, si caratterizza da fresche note di ciliegia e lampone, ma anche di viola e pepe nero. Un corpo leggero caratterizzato da una tipica freschezza, tannino delicato, e un retrogusto che ricorda la mandorla e la rosa canina. Risulta però, un vino molto versatile, infatti notevoli sono le sue versioni Riserva e Spumante.

Tutte le fasi di produzione, dalla cura del vigneto alla raccolta manuale dell’uva, dalla vinificazione all’imbottigliamento, sono seguite scrupolosamente dall’azienda stessa, con crescente ricerca e scelta di metodi rispettosi dell’ambiente e del vino stesso: pressatura soffice delle uve, controllo della temperatura in fermentazione, impianto d’imbottigliamento di nuova generazione, per citarne alcuni.

Anni di esperienza, di studio e nuove tecnologie enologiche aiutano quotidianamente in questo lavoro carico di passione, senza tralasciare la fondamentale e imprescindibile componente umana, rivestita nella figura dell’enotecnico Alessandro.

I vini della cantina

%
2017
0
  • 8,50 €
  • 6,80 €
WINNER
WINNER
%
2015
3.5
  • 12,50 €
  • 11,25 €