blog

08-06-2018

Quando si parla di vino, esistono alcune importanti regole da tener presente prima di una degustazione, una sorta di summa non scritta dei “fondamentali” da sapere nel momento in cui si st

06-06-2018

La sangria è tra le bevande a base di vino più conosciute nel mondo. Tutto merito degli spagnoli. Semplicissima da fare, si può preparare anche in casa con pochi ingredienti. In estate questo drink non troppo alcolico è tra i più richiesti all’aperitivo e spesso si prepara anche in accompagnamento a cene o grigliate in compagnia di amici, per via della freschezza e del dolce sapore dovuto principalmente alla frutta fresca.

03-06-2018

Il colore del vino rosato fa letteralmente il vino stesso. E le sfumature di questo colore nei vini sono molteplici.

01-06-2018

La produzione del vino ''Bolgheri'' ha origini molto recenti: il primo vitigno fu piantato a Castiglioncello di Bolgheri nel 1944. Da quel momento furono tentati molteplici impianti di successo, soprattutto di vitigni di origine bordolese.

30-05-2018

Il Giappone è un paese affascinante, dalle sfumature intriganti. Armonie di colori e di sapori dove natura e uomo trovano un compromesso perfetto, un equilibrio costante nella vita come nella cucina.

25-05-2018

Questo approfondimento è dedicato a tutti i #veggielovers in crisi davanti ad un piatto di verdure, che vorrebbero abbinare con stile (e giudizio) ad un ottimo calice di vino.

22-05-2018

Pillole di Vino, per imparare di più sul vino e diventare un winelover sempre più esperto, senza annoiarsi davanti a troppi dettagli. Oggi parliamo di: Prosecco.

16-05-2018

Il vino rosato conquista sempre più appassionati. Se sei dubbioso sulla bontà del vino rosato, ti diamo noi 10 ragioni per prendere in considerazione la bellezza di questo vino e goderne, in tutta la sua piacevolezza.

12-05-2018

Il Vermentino è un vitigno semi-aromatico con il quale in diverse regioni italiane vengono prodotti vini bianchi molto apprezzati in Italia e nel mondo.

11-05-2018

Pji, pjida, piadèna, piè o pieda... qualunque sia il suo nome, la piadina romagnola è un simbolo se non addirittura la bandiera gastronomica più rappresentativa della Romagna. Con cosa si accompagna? Beh, con il Sangiovese, ovvio!

09-05-2018

Una leggenda narra di un cavaliere della famiglia della “Mezzocorona” che un giorno volle sfidare il drago sul monte Mezzocorona, proprio dove oggi si trovano ancora i resti del castello San Gottardo. Il giovane conte attirò il drago in un tranello e lo trafisse con la spada. Il sangue del drago si versò sulla Piana Rotaliana e nacquero, così, le prime piante del vitigno oggi chiamato Teroldego Rotaliano.

08-05-2018

Per non far soffrire troppo il portafoglio, organizzare un aperitivo a casa è un’ottima soluzione. Molti si pongono il problema di come gestire al meglio un incontro conviviale tra amici all’insegna del buon cibo e del buon vino. Quale vino abbinare?

07-05-2018

Quando si parla di vitigni internazionali, si fa sempre riferimento a quei vitigni che ovunque coltivati danno ottimi frutti, quindi ottime basi per creare ottimi vini, anche se a fare la differenza alla fine è sempre la mano dell’uomo.

07-05-2018

Vinitaly Wine Club intervista la cantina marchigiana Tenuta Cocci Grifoni. Il padre fondatore della cantina sviluppò un'idea unica e particolarmente speciale, che vedeva al centro un grande vitigno autoctono bianco italico, oramai sconosciuto e dimenticato: il Pecorino. Lasciamo la parola a Marilena Cocci Grifoni, Direttore Generale della Tenuta, la quale ha risposto alle nostre 10 domande.

04-05-2018

La Ribolla Gialla è un vitigno autoctono del Friuli Venezia Giulia, una varietà molto antica friulana di cui si hanno circa il suo allevamento già nel XIV secolo. La produzione di Ribolla Gialla è concentrata sui Colli Orientali del Friuli, che si estendono dalla provincia di Udine fino al Collio, a nord di Gorizia, quasi al confine con la Slovenia.

02-05-2018

Il Soave è un vino bianco prodotto esclusivamente nel Veronese dove rappresenta il 40% della produzione DOC grazie ai suoi 500.00 ettolitri. L’origine del nome sembra risalire agli Svevi (Suaves appunto) giunti in Italia al seguito del re longobardo Alboino. La presenza dell’uva risalirebbe addirittura a 40 milioni di anni fa. Scopri di più.

29-04-2018

Il Fiano di Avellino è un vino bianco raffinato ed elegante, di grande struttura, prodotto in Campania, nei territori di ventisei comuni facenti parte della provincia di Avellino, tra i quali è compreso anche capoluogo di provincia stesso. I migliori piatti in abbinamento al Fiano di Avellino? Crostacei e frutti di mare.

26-04-2018

La panzanella è un piatto dal gusto tutto italiano, tipico dell’Italia centrale, che nella ricetta originale ha una base di pane raffermo bagnato con l’acqua. Un piatto povero, dove le varianti degli ingredienti dipendevano da quanto poteva essere disponibile al momento, solitamente cipolle, pomodori e le erbe aromatiche coltivate nell’orto. 

14-04-2018

Sono belle o brutte, di stile classico oppure informale dalle tonalità più o meno colorate o in chiaro scuro.

12-04-2018

Tra le varie zone vitivinicole della nostra penisola, l’Alto Adige è forse tra le più affascinanti. Racchiusa nel fascino austero della coltre invernale, quest’area suscita sempre interesse da parte di molti appassionati. Diversi i vini che rappresentano l’Alto Adige.

06-04-2018

Il Verdicchio? Un grande vino che gli esperti vantano tra le proprie conoscenze enologiche.

06-04-2018

Assaggiare i piatti del grande giorno trascurando il vino è davvero sconveniente. Scopri come scegliere tu i vini per il tuo matrimonio e ricorda che puoi comprarli su Vinitaly Wine Club. Siamo a tua disposizione per consigli e suggerimenti preziosi per un giorno tanto importante :-)

02-04-2018

Il periodo che va dalla fine di marzo a metà giugno è un momento di vitalità nelle asparagiaie d’Italia impegnate nella raccolta degli asparagi. E' molto difficile abbinare un vino agli asparagi; ecco i nostri consigli per non sbagliare!

01-04-2018

Gli abbinamenti, a quanto pare, continuano a essere un dilemma per molti. I dubbi sono tanti soprattutto quando l’attenzione si sposta sulle sfumature di un piatto.

Pagine